Money for nothing

“Le telefonate. Il titolare di un’azienda, la Tecnohospital – società barese che si occupa della fornitura di tecnologie ospedaliere, su cui la procura pugliese indaga per stabilire se sia stata favorita negli appalti – avrebbe avuto rapporti con Berlusconi nel corso degli anni, riferisce il Corriere. E in alcuni colloqui telefonici, l’imprenditore avrebbe parlato delle feste, cui era invitato del premier, e avrebbe tenuti i contatti con ragazze che venivano invitate a partecipare a questi eventi nelle residenze di Berlusconi, con riferimenti anche al versamento di soldi a quelle che decidevano di andare, tutti da verificare.”

da Repubblica.it

Altrove, sul Corriere della Sera, la lady intervistata dice di aver ricevuto 1000 euro per il fatto di non essere rimasta anche la notte, altrimenti sarebbero stati 2000.

Sembrerebbe che i primi 1000 siano stati versati solo per bella presenza & aver fatto da sommelier a pizza & champagne.

Per cosa avrebbero potuto essere gli altri 1000? Non pensiamo male, la prestazione non poteva essere nulla di molto più torbido di quella inerente i primi 1000.

Si attendono ipotesi.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.